Siamo all'ultimo giorno del 2012 e giá a prima vista molte cose son cambiate. Non fosse altro che sto scrivendo questo post, comodamente accovacciato sul divano, con nelle mani un tablet Windows 8 che un anno fa pochi avrebbero immaginato potesse esistere.

Ma il device spettacolare che sto usando é davvero nulla se paragonato a una serie di altri cambiamenti che hanno segnato il 2012. Poco prima dell'inizio dell'anno avevo postato la mia intenzione di perdere qualche chilogrammo… ebbene ora sono giunto a 29. Mi sono fatto prendere la mano, ma ne valeva la pena dato che da 15 anni a questa parte non mi sentivo cosí bene… A chi mi chiede come ho fatto rispondo: tre volte a settimana in palestra e dieta ferrea, ma non è proprio tutto. La vera chiave è un cambiamento radicale senza compromessi e il cercare soddisfazioni in altro che non sia la forchetta. In realtà la gran parte del successo la devo all'incrollabile pazienza e perizia di mia moglie… giusto per mettere i puntini sulle "i".

E qui entra in gioco l'altro cambiamento, che chi mi conosce bene giudica ancora piú rivoluzionario della mia dieta: il ballo. Da qualche mese mi sto impegnando nella Salsa (e fra qualche ora saró ad una festa danzante). Chi dice di saper lavorare in team non puó ragionevolmente esserne certo se non ha provato almeno una volta il ballo di coppia, e la salsa con la numerosa serie di figure complesse è, a mio parere, uno degli stili piú indicati, che richiede collaborazione, sincronia e fiducia gli uni negli altri. Sinceramente, la vita di coppia mia e di mia moglie è nettamente migliorata da quando balliamo, grazie al continuo allenamento nell'intesa che la salsa richiede.

Quello che non sono riuscito a portare a compimento, purtroppo, è il tornare a postare regolarmente. Gli impegni di lavoro rendono davvero difficile trovare il tempo per bloggare con la dovuta continuitá. Peró non mi do per vinto e ci riproveró…

Lascio gli altri buoni propositi che avrei voluto scrivere per il primo post del 2013. Per il momento mi fermo per iniziare una bella serata in famiglia, ma permettetemi di augurare a tutti un eccellente 2013!

tags: - categories:

Aggiungi Commento